• Condividi su Facebook

Aiuti di stato: revisione del regolamento generale di esenzione a favore della transizione verde e digitale

  • 52656
  • VARIE - UE 06/10/2021
  • CONSULTAZIONE

Dal 6 ottobre fino all'8 dicembre 2021 è possibile contribuire alla consultazione per la revisione del General Block Exemption Regulation.

Il regolamento generale di esenzione per categoria in materia di aiuti di Stato ("GBER") dichiara compatibili con gli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'UE (TFUE) specifiche categorie di aiuti di Stato che soddisfano determinate condizioni. Gli aiuti che soddisfano tali condizioni sono esenti dall'obbligo di notifica preventiva e di approvazione della Commissione.

Il GBER e gli orientamenti sugli aiuti di Stato sono complementari (il GBER definisce le condizioni di compatibilità ex ante; gli orientamenti stabiliscono le regole per valutare le misure di aiuto che non soddisfano tali condizioni ex ante e devono essere notificate alla Commissione). Insieme, questi due insiemi di norme formano un libro di regole completo per alcuni settori della legislazione sugli aiuti di Stato.

Sulla base dei risultati delle valutazioni condotte nel contesto del Fitness Check of the State aid rules, la Commissione ha avviato una revisione di una serie di orientamenti (orientamenti per l'energia e l'ambiente; orientamenti per gli aiuti regionali; disciplina per la ricerca, lo sviluppo e l'innovazione e orientamenti sul finanziamento dei rischi), laddove è risultato necessario apportare modifiche, in particolare alla luce delle nuove priorità della Commissione e delle strategie europee in materia green deal, industria e digitale.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea