• Condividi su Facebook

Pubblicato il work plan 2021 della Bio-based Industries Joint Undertaking

  • 49684
  • VARIE - UE 22/12/2020
  • PUBBLICAZIONE

È stato pubblicato il nuovo piano di lavoro 2021 della Bio-based Industries Joint Undertaking (BBI JU) che definisce le attività dell'iniziativa per l'anno appena iniziato.

Anche se l'ultimo bando della BBI JU si è chiuso a settembre 2020, l'attuazione del programma continuerà con un'attenzione particolare allo sviluppo di nuove catene di valore sostenibili, a partire da materie prime da biomassa attraverso una lavorazione efficiente, così come all'introduzione di prodotti a base biologica nei mercati finali.

In linea con l'Agenda Strategica per l'Innovazione e la Ricerca, il nuovo piano conferma l'impegno a rafforzare la partecipazione dei fornitori di materie prime da biomassa nella catena del valore. 

Nel 2021, il Programme Office della BBI JU gestirà oltre 100 progetti e preparerà le convenzioni di sovvenzione per le proposte selezionate nel bando 2020. L’ufficio si occuperà principalmente della rendicontazione sui risultati e gli impatti dell'iniziativa e del contributo agli obiettivi politici dell'UE stabiliti nel Green Deal europeo e nella Strategia dell'UE sulla Biodiversità.

Inoltre, l'ufficio contribuirà alla definizione della nuova proposta di partenariato Circular Bio-based Europe nell'ambito di Horizon Europe.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-JTI-BBI : Iniziativa Tecnologica Congiunta (JTI) denominata Biobased Industries (BBI) nell'ambito di Horizon 2020, il Programma Quadro di Ricerca e Innovazione dell’Unione europea
Area di interesse
  • Unione Europea