• Condividi su Facebook

Cultura, sostenibilità e inclusione: avviata la fase di progettazione del nuovo Bauhaus europeo

  • 49808
  • VARIE - UE 18/01/2021
  • INFORMAZIONE

BBauhausEUAvviata in data 18 gennaio 2021 dalla Commissione europea la fase di progettazione dell'iniziativa Nuovo Bauhaus europeo, annunciata durante il discorso sullo stato dell'Unione 2020 della Presidente von der Leyen.

Il Nuovo Bauhaus europeo è un progetto creativo e multidisciplinare che unisce la sfera culturale, ambientale ed economica, rivolgendosi alla collettività per affermare i valori della sostenibilità, dell'estetica e dell'inclusività, contribuendo alla realizzazione degli obiettivi del Green Deal.

La Commissione invita scienziati, artisti, architetti, imprenditori a proporre idee ed iniziative, sul sito di riferimento, per creare un ponte tra ricerca e cultura, favorendo la rivoluzione verde e la creazione di un mondo post-covid sostenibile.

Nei prossimi mesi la Commissione assegnerà premi agli esempi proposti che rappresentano l'integrazione dei valori fondamentali dell'iniziativa e che possono animare il dibattito sui luoghi in cui viviamo e la loro trasformazione.

La seconda fase dell'iniziativa, quella di "realizzazione", prevede l'avvio di cinque progetti pilota per la coprogettazione di soluzioni sostenibili e inclusive. A seguire si svolgerà la terza fase, quella della "diffusione" delle idee e dei concetti che definiscono il nuovo Bauhaus europeo attraverso nuovi progetti, la creazione di reti e la condivisione delle conoscenze, in Europa e altrove.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea