• Condividi su Facebook

Italia-Tunisia: firmato accordo tra i cluster marittimi per rilanciare l'economia blu nel Mediteranneo

  • 47797
  • VARIE - UE 09/06/2020
  • POLITICA GENERALE

WestMEDAl fine di potenziare la cooperazione tra i cluster marittimi di Italia e Tunisia e rilanciare l'economia blu nel mediterraneo, il 9 giugno è stato firmato un accordo strategico tra il cluster Blue Italian Growth (BIG) e il Cluster Maritime Tunisien (CMT).

L'accordo stabilisce un quadro di collaborazione sistemica per progetti, iniziative e programmi di finanziamento comuni come ENI CBC, Interreg o Horizon 2020.

Entrambi i paesi sono interessati a lavorare insieme in tutti i settori della Blue Economy: blue skills, marinas, shipbuilding, fishing e aquaculture. Il ruolo dei due cluster sarà quello di dirigere, armonizzare e implementare tali aree di cooperazione.

Il processo verso una più stretta cooperazione tra i cluster ha beneficiato sia dell'iniziativa WestMED che del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP).

Link
Area di interesse
  • Unione Europea