• Condividi su Facebook

EU4Health: gli ambasciatori approvano il mandato per l'avvio dei negoziati con il Parlamento europeo

  • 48895
  • VARIE - UE 21/10/2020
  • POLITICA GENERALE

Gli ambasciatori degli Stati membri dell'UE hanno concordato il 21 ottobre 2020 all'unanimità il mandato per avviare i negoziati con il Parlamento europeo sul programma EU4Health (2021-2027).

Il programma è una risposta forte alla pandemia di COVID-19, ma mantiene anche l'attenzione sulle azioni a lungo termine dell'UE in campo sanitario. Esso mira a migliorare la salute pubblica nell'UE e a rendere l'Unione meglio preparata a fronteggiare future crisi sanitarie. 

In conformità con i risultati della riunione del Consiglio europeo del 17-21 luglio 2020, il bilancio proposto nel mandato del Consiglio, pari a 1.9 miliardi di euro, è quattro volte superiore al bilancio dell'attuale programma per il periodo 2014-2020.

Il programma EU4Health mira a integrare le politiche nazionali degli Stati membri e a promuovere il coordinamento tra di essi, al fine di migliorare la salute umana in tutta l'Unione, attraverso una serie di azioni: 

  • proteggendo le persone nell'Unione da gravi minacce per la salute a carattere transfrontaliero
  • migliorando la disponibilità di prodotti per la salute e di prodotti rilevanti per affrontare le crisi
  • rafforzando la resilienza e la sostenibilità dei sistemi sanitari
  • aumentando l'utilizzo di strumenti e servizi digitali in ambito sanitario
  • rafforzando il ruolo dell'Unione Europea nella sanità globale.
Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea