• Condividi su Facebook

Paesi con Accordi di Associazione ad Horizon 2020

  • 31703
  • APRE 04/06/2014
  • POLITICA GENERALE

Ad oggi gli unici Paesi associati sono Islanda, Norvegia, Turchia e Israele, che partecipano alle stesse condizioni degli Stati Membri.
Si prevede che entro la fine di giugno e l’inizio di luglio 2014 saranno finalizzati gli accordi con i seguenti Stati:

  • Albania
  • Bosnia Erzegovina
  • Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia
  • Moldavia
  • Montenegro
  • Serbia

I loro partecipanti godranno comunque dello status di membri associati, in quanto gli accordi, una volta approvati, saranno applicati retroattivamente dal 1 Gennaio 2014, al fine di non ritardare la valutazione e la negoziazione delle proposte. Qualora gli accordi non siano ancora entrati in vigore al momento della firma del grant agreement, l’eleggibilità della proposta verrà rivalutata. In tal caso il Paese verrà considerato non associato e i suoi partecipanti non riceveranno automaticamente i finanziamenti.

Inoltre, Le Isole Faroe saranno associate entro fine 2014, pertanto, per la maggior parte dei bandi del corrente anno, i suoi partecipanti godranno dello status di Paesi terzi.

Infine, l’accordo con la Svizzera è attualmente bloccato, mentre il Liechtenstein, contrariamente al 7° Programma Quadro, non si assocerà ad Horizon.

CASI PARTICOLARI

  • Isole Faroe: saranno associate entro fine 2014, pertanto, per la maggior parte dei bandi del corrente anno, i suoi partecipanti godranno dello status di Paesi terzi.
  • Svizzera: l'faccordo con la Svizzera e attualmente bloccato, pertanto gli enti elvetici partecipanti godono dello status di paese terzo e non ricevono finanziamento automatico.
  • Liechtenstein: contrariamente al 7° Programma Quadro, non si assocerà ad Horizon2020 ed e quindi considerato paese terzo.
  • Israele: una nota a parte merita l'accordo con Israele. In data 8 Giugno 2014, il Presidente della Commissione Europea Jose Manuel Barroso e il Primo Ministro di Israele Benjamin Nethanyau hanno confermato pubblicamente la firma dell'accordo di associazione ad Horizon 2020. Il Presidente Barroso ha dichiarato la propria soddisfazione per l'accordo, affermando che un'azione sinergica tra UE ed Israele e ricercata nei campi legati all'invecchiamento, alla sicurezza alimentare, alla protezione dell'ambiente o dell'energia pulita, e per rafforzare la competitivita delle industrie.
    Israele è associato ai programmi di ricerca e innovazione dell'UE dal 1996 e vanta la più alta proporzione mondiale di ricercatori impiegati nel campo commerciale e investe circa il 4% del proprio PIL in ricerca.
    Nel periodo 2007-2013 Israele ha partecipato attraverso le sue istituzioni pubbliche e private a più di 1.500 progetti, ricevendo un ammontare di circa 780 milioni di Euro e contribuendo per circa 530 milioni al programma. I ricercatori israeliani hanno partecipato con alti tassi di successo ai programmi di ricerca Marie-Sklodowska Curie e all'European Research Council. Israele ha inoltre partecipato molto attivamente ai programmi tematici nelle area delle tecnologie della comunicazione e informazione, della salute e delle nanotecnologie.
Link
Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
Area di interesse
  • Unione Europea