• Condividi su Facebook

La Commissione europea lancia una nuova proposta di budget Horizon Europe da 94,4 miliardi di euro

  • 47629
  • VARIE - UE 27/05/2020
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha avanzato una nuova proposta di bilancio europeo 2021-2027 di 1,85 trilioni di euro complessivi, di cui 94,4 miliardi di euro per il prossimo programma di ricerca e innovazione Horizon Europe.

Il piano di spesa comprende le misure per la ripresa dalla crisi generata dal Covid-19.

Il budget annunciato per Horizon Europe ha scatenato un acceso dibattito in merito all'interpretazione dei numeri, con alcuni rappresentanti delle istituzioni europee che lo considerano un aumento, altri un taglio, altri ancora una cifra invariata rispetto al previsto. Secondo la Commissione esistono due diversi calcoli possibili per interpretare il budget Horizon Europe 2021-2027, ovvero a prezzi del 2018 oppure ai prezzi correnti aggiustati in base all'inflazione: in ogni caso, la cifra totale stanziata suggerirebbe un aumento rispetto alla proposta della Commissione stessa fatta nel 2018. 

Altri aspetti rilevanti della nuova proposta di bilancio UE a lungo termine sono i seguenti:

  • nuovo programma indipendente dedicato alla salute con un budget di 9,4 miliardi di euro (rispetto ai soli 413 milioni inizialmente previsti) per la prevenzione, la preparazione alle crisi, la fornitura di medicine e attrezzature vitali
  • Fondo di ripresa di 750 miliardi di euro, di cui la parte dedicata all'uscita dalla crisi Covid-19 include un Recovery and Resilience Facility di 560 miliardi per sostenere gli investimenti per la transizione a un'economia verde e digitale e la resilienza delle economie nazionali
  • sensibile taglio a ricerca e sviluppo in ambito militare: il Fondo Europeo per la Difesa dovrebbe ricevere solo 8 miliardi dei 13 previsti
  • il Ministro della ricerca della Germania ha confermato un aumento di 10 miliardi di euro per la ricerca, innovazione ed educazione tedesca: 930 milioni andrebbero investiti nella produzione di idrogeno e 500 milioni in altre tecnologie sostenibili. L'Intelligenza Artificiale riceverebbe invece 250 milioni per aiutare il paese a diventare il fulcro dell'IA europea. 160 milioni andrebbero infine alle tecnologie medicali e alla ricerca farmaceutica
  • nonostante i piani per la ripresa, la Commissione dipinge uno scenario economico cupo: secondo i documenti a supporto della proposta, il trimestre in corso rappresenta l'inizio di una profonda recessione con il PIL in calo del 7,4% e una ripresa solo parziale prevista nel 2021. La disoccupazione in UE dovrebbe toccare il 9%, mentre le finanze nazionali potrebbero essere indebolite in modo permanente.
Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea