• Condividi su Facebook

Vaccino contro il Coronavirus: la Commissione europea entra in trattativa con la società Moderna

  • 48389
  • Press Corner - Commissione europea 24/08/2020
  • INFORMAZIONE

Proseguono i colloqui della Commissione europea per l'acquisto di un vaccino contro il Covid-19.

In data 24 agosto la Commissione ha concluso colloqui esplorativi con la società Moderna, la quinta azienda dopo Sanofi-GSK, Johnson & Johnson, CureVac e AstraZeneca.

Il contratto previsto con Moderna consentirebbe a tutti gli Stati membri dell'UE di poter acquistare il vaccino, di donarlo ai paesi a basso e medio reddito o di reindirizzarlo verso i paesi europei. Si prevede che la Commissione disporrà di un quadro contrattuale per l'acquisto iniziale di 80 milioni di dosi per conto di tutti gli Stati membri, con un'opzione di acquistare fino a 80 milioni di dosi ulteriori, che verranno fornite non appena saranno dimostrate la sicurezza e l'efficacia del vaccino contro la COVID-19. 

La conclusione dei colloqui con Moderna dovrebbe condurre alla stipula di un accordo preliminare di acquisto, da finanziarie attraverso lo strumento per il sostegno di emergenza.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea