• Condividi su Facebook

Covid-19: 188 milioni di euro FESR a favore di 5 Regioni italiane per affrontare la pandemia

  • 49327
  • VARIE - UE 24/11/2020
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha approvato la modifica di cinque programmi operativi italiani della politica di coesione dell'UE.

Il provvedimento reindirizza oltre 188 milioni del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) per sostenere Valle d'Aosta, Veneto, Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Trento nella lotta contro gli effetti della pandemia di coronavirus.

Le modifiche includono una richiesta di aumento temporaneo del tasso di cofinanziamento al 100% per aiutare le regioni a superare la carenza di liquidità nell'attuazione dei programmi. Le azioni nel quadro di queste modifiche mirano in particolare a sostenere le PMI, in alcuni casi con strumenti finanziari e sovvenzioni, e ad acquistare attrezzature sanitarie. 

Questo adattamento è reso possibile dalle due Iniziative di investimento in risposta al coronavirus CRII e CRII+, che consentono agli Stati membri di utilizzare i finanziamenti della politica di coesione per sostenere i settori più esposti alla pandemia.

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Territorio nazionale