• Condividi su Facebook

MISE - Beni strumentali: nuove semplificazioni per l’erogazione delle agevolazioni per le PMI

  • 50282
  • Governo Italiano 03/03/2021
  • INFORMAZIONE

La Legge di Bilancio 2021 ha introdotto nuove semplificazioni per l’erogazione delle agevolazioni dello strumento Beni Strumentali (Nuova Sabatini)

L’incentivo, gestito ed erogato dal Ministero dello Sviluppo Economico assieme a Invitalia, sostiene gli investimenti delle PMI per l’acquisto di nuovi impianti macchinari, attrezzature e hardware, software e tecnologie digitali.

La nuova normativa è stata introdotta dal MISE con la circolare del 10 febbraio 2021

A partire dal 1° gennaio 2021, i contributi potranno essere erogati alle PMI beneficiarie in un’unica soluzione e indipendentemente dall’importo del finanziamento deliberato, anche per le domande presentate dalle imprese alle banche e agli intermediari finanziari: 

  • dal 1° maggio 2019 e fino al 16 luglio 2020, qualora presentino un finanziamento deliberato di importo non superiore a 100 mila euro;
  • dal 17 luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2020, qualora presentino un finanziamento deliberato da banche o intermediari finanziari di importo non superiore a 200 mila euro.

A seguito della pandemia COVID-19, Invitalia ha semplificato le procedure di accesso alla misura, per favorire gli investimenti produttivi delle imprese e contenere gli effetti della crisi economica. 

Link
Quadro di finanziamento
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Area di interesse
  • Territorio nazionale